RSPP/ASPP Modulo A

Il Corso di formazione per RSPP/ASPP modulo A ai sensi dell`art. 32 comma 2, del D.lgs. 81/08 correttivo D.lgs 106/09 e dell`accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016, tratta la normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza, descrive  i soggetti del sistema di prevenzione aziendale e i loro relativi compiti e responsabilità, le funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico, i principali rischi trattati dal D.lgs. 81/08 e individua le misure di prevenzione e protezione, nonché le modalità di gestione delle emergenze, gli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale. Tratta, inoltre, i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione e gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

Il modulo A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP o ASPP. Il corso è propedeutico per l'accesso agli altri moduli : il "Modulo B" , gli eventuali moduli di specializzazione B-SP1, B-SP2, B-SP3, B-SP4 ed il "Modulo C" dedicato ai soli RSPP. 

Modalità

28 ore in E-learning.

Programma Corso

(Conforme all'Accordo Stato-Regioni 07 luglio 2016)

 

Modulo 1 - L'approccio alla Prevenzione (8 ore)

  • La filosofia del D.lgs 81/08 in riferimento al carattere gestionale-organizzativo dato dalla legislazione al sistema di prevenzione aziendale.

  • Il sistema Legislativo: esame delle normative di riferimento

  • L'evoluzione legislativa sulla salute e sicurezza sul lavoro.

  • Lo statuto dei lavoratori e la normativa sull'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni e le malattie professionali.

  • Principi costituzionali e obblighi civili e penali dati dall'ordinamento giuridico nazionale.

  • Il quadro giuridico europeo (direttive, regolamenti, raccomandazioni, pareri).

  • I profili di responsabilità amministrativa.

  • Legislazione relativa a lavoro minorile, lavoratrici madri, lavoro notturno, lavori atipici, ecc.

  • Il D.M. 10/03/1998 e il quadro legislativo antincendio.

  • Le principali norme tecniche UNI, CEI, accenni sulle attività di normalizzazione nazionali ed europee.

Il sistema istituzionale della prevenzione

  • Capo II del Titolo I del D.lgs 81/08

Il sistema di vigilanza e assistenza

  • Vigilanza e controllo.

  • Il sistema delle prescrizioni e delle sanzioni.

  • Le omologazioni, le verifiche periodiche.

  • Informazione, assistenza e consulenza.

  • Organismi paritetici e Accordi di categoria.

  • Azienda Sanitaria, Direzione Territoriale del Lavoro, Vigili del Fuoco, INAIL, ARPA.

 

Modulo 2 - I soggetti del sistema di prevenzione aziendale (4 ore)

  • Datore di lavoro, i Dirigenti e i Preposti.

  • Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP), gli Addetti del SPP.

  • Medico Competente (MC);

  • Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) e il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza territoriale (RLST) e di sito.

  • Addetti alla prevenzione incendi, evacuazione dei lavoratori e pronto soccorso.

  • Lavoratori, Progettisti, Fabbricanti, Fornitori e Installatori.

  • Lavoratori autonomi.

  • Imprese familiari.

 

Modulo 3 - Il processo di valutazione dei rischi (8 ore)

  • Concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione.

  • Principio di precauzione: attenzione alle lavoratrici in stato di gravidanza, alle differenze di genere, all'età, alla provenienza da altri Paesi e quelli connessi alla specifica tipologia contrattuale attraverso cui viene resa la prestazione di lavoro.

  • Analisi degli infortuni: cause, modalità di accadimento nel tempo, registro infortuni.

  • Analisi delle malattie professionali: cause modalità di accadimento, indicatori, analisi statistica e andamento nel tempo.

  • Le fonti statistiche: strumenti e materiale informativo disponibile.

  • Valutazione dei rischi: metodologie e criteri per la valutazione dei rischi.

  • Fasi e attività del processo valutativo.

  • Il contesto di applicazione delle procedure standardizzate.

  • Contenuti struttura e organizzazione del documento di valutazione rischi.

  • La valutazione dei rischi da interferenze e la gestione di contratti di appalto o d'opera o di somministrazione.

 

Modulo 4 - Le ricadute applicative e organizzative della valutazione dei rischi (4 ore)

  • Classificazione dei rischi specifici in relazione alla relativa normativa di salute e sicurezza.

  • La segnaletica di sicurezza.

  • I dispositivi di protezione individuale: criteri di scelta e di utilizzo.

La gestione delle emergenze

  • Il rischio incendio: caratteristiche e procedure di gestione.

  • Il piano di emergenza e di primo soccorso: ambiti e applicazioni.

La sorveglianza sanitaria

  • Sorveglianza sanitaria: obbiettivi e obblighi, specifiche tutele per le lavoratrici madri, minori, invalidi, visite mediche e giudizi di idoneità, ricorsi.

 

Modulo 5 - Gli istituti relazionali: informazione, formazione, addestramento, consultazione e partecipazione (4 ore)

  • Informazione, formazione e addestramento dei soggetti previsti nel D.lgs 81/08.

  • La consultazione aziendale della sicurezza.

  • Le relazioni tra i soggetti del sistema di prevenzione.

Modalità d'Iscrizione e Pagamento

Bonifico, Carta di Credito, PayPal. 

Le Pubbliche Amministrazioni possono contattarci cliccando qui

 

Informazioni

Per informazioni, o un preventivo personalizzato per più corsi, contattaci cliccando qui.

 

Accreditamenti

Neweasyform Srls è soggetto formatore "Ope Legis" O.P.N. ITALIA LAVORO (Organismo Paritetico Nazionale ed Ente Bilaterale per la Formazione operante in tutti i Macrosettori Ateco maggiormente rappresentativi a livello nazionale).

 

Attestati

L'attestato sarà disponibile per il downoload dalla piattaforma e verrà inviato anche tramite e-mail entro 1gg. lavorativo dal superamento del test finale.

Gli attestati costituiscono titolo di Qualificazione Professionale e sono validi su tutto il territorio nazionale secondo i termini di legge previsti.

L'attestato è identificato tramite un “Codice Univoco di Autenticità” e un “QR Code” per il riconoscimento automatico da parte di tutti gli organi di controllo.

 

Piattaforme

Il corso è fruibile per 180gg. dall'attivazione. Le piattaforme sono accessibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7. 

Le nostre Piattaforme E-Learning rispondono a tutti i requisiti e le specifiche previste dall’allegato II  dell'Accordo Stato-Regioni del 07 luglio 2016 (LMS - Learning Management System). Ad ogni corso è associato un nostro docente come Mentor/Tutor di contenuto e un Tutor di processo. Contenuti didattici dei corsi: videolezioni, audio-slide, slide, dispense.

Attivazione: immediata. Appena effettuata l'iscrizione, riceverai una e-mail di conferma ed attivazione del corso con le credenziali per accedere alla piattaforma E-learning. 
Tutor: lo potrai contattare, per ogni esigenza, ai recapiti che ti verranno inviati nell'e-mail di attivazione del corso
Attestato: riconosciuto dagli Organi di Controllo.

Esame Finale: Test online a risposta multipla. In caso di mancato superamento, il test è ripetibile più volte gratuitamente.

Fruibilità corso: 180 giorni.

Tipologia corso: E-learning

Durata: 28 ore

€ 155,00 (IVA esclusa)
anziché € 499,00

Neweasyform Srls

Via Atene, 58

87036 Rende CS

P.IVA 03499290785

2023 by  NeweasyformWebSolution

  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle
  • LinkedIn - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now